La salute è servita

Paolillo tuttofood
Il trionfo del Sorbetto al Finocchio Paolillo al TUTTOFOOD Milano 2017
maggio 18, 2017
Paolillo S.r.l. al Fruit Logistica di Berlino 7/8/9 febbraio 2018
gennaio 9, 2018
 

Il finocchio fresco italiano travolge rai1, una vera e propria celebrazione del finocchio nella puntata dello scorso 27 novembre nel programma “Buono a Sapersi” condotto da Elisa Isoardi, che ha esaltato le molteplici proprietà di un vegetale all’apparenza povero, ma solo di grassi e calorie.
Dal sapore fresco ma deciso, i finocchi sono molto utili alla nostra salute, ricchi di sali minerali, ci aiutano a digerire e soprattutto a purificare l’organismo, composti principalmente d’acqua ed apportano pochissime calorie: circa 9 kcal per 100 gr di finocchi.

Carichi di vitamina A, vitamina C ed alcune vitamine del gruppo B, contengono potassio, magnesio, fosforo, calcio, combattono il colesterolo, fanno bene alla vista, sono amici del fegato e possono venirci in aiuto in caso di insufficienza renale, in breve, un prezioso alleato della nostra salute.
I finocchi, come tutti i vegetali in generale, sono molto importanti nella dieta dei nefropatici, dove una buona parte dell’alimentazione di chi soffre di malattie renali, ci spiegava il dottor Paolo Menè nefrologo dell’ospedale Sant’Andrea di Roma, comprende vegetali e nel caso specifico finocchi che contengono sali minerali, fitoestrogeni, fibre vegetali molto importanti per limitare l’assorbimento di sostanze tossiche dal tratto intestinale, con conseguenti vantaggi per la salute.

Ospiti del programma rai, dopo una simpatica prova di assaggi a cui è stato sottoposto l’inviato Ivan Bacchi abbiamo evidenziato le proprietà che il finocchio soprattutto in questo periodo dell’anno che è la stagionalità appropriata per consumarlo dovrebbe possedere, di colore bianco, tenero, croccante e descritto i vari processi a cui vengono sottoposti i finocchi una volta arrivati in azienda.

Per riguardare il programma perché e sempre “Buono a Sapersi”: http://www.raiplay.it/video/2017/11/Buono-a-sapersi-db6212ae-2e55-4b73-99fb-7e61db27180d.html